Bancomat Intesa Sanpaolo all’estero: tutto ciò che devi sapere

Deborah Dal Mas

Chi viaggia molto sa che i bancomat esteri possono riservare sgradite sorprese: puoi vederti addebitare commissioni sui prelievi internazionali, un sovrapprezzo sulla conversione, supplementi e tassi di cambio maggiorati. Spesso le banche sono poco chiare al riguardo. Meglio quindi individuare una filiale o una banca partner di Intesa dove poter effettuare i prelievi bancomat risparmiando.

In questo articolo troverai tutto ciò che devi sapere prima di partire:

  1. Costi dei prelievi bancomat all’estero con le carte Intesa Sanpaolo
  2. Dove si trovano le filiali e le banche partner di Intesa Sanpaolo all’estero
  3. Altri consigli per risparmiare sui prelievi bancomat all’estero

Iniziamo mettendo a confronto due carte abilitate ai prelievi bancomat extra SEPA e verifichiamo le commissioni di prelievo e il tasso di cambio applicati da ciascuna di esse.

Carta con IBAN Commissioni di prelievo all’estero (extra SEPA) Tasso di cambio
Superflash Superflash Intesa Sanpaolo 2% sull’importo prelevato¹+ 5 € (per prelievi da ATM di banche non appartenenti al Gruppo Intesa Sanpaolo) Tasso di cambio definito dai circuiti internazionali di pagamento (che contiene una maggiorazione)¹
WiseWise 0 € per prelievi fino al controvalore di 200 € ogni 30 giorni. 1,75% superata tale soglia Tasso di cambio reale (quello che si trova su Google, ecc.)

La tabella indica i costi dei prelievi bancomat con la carta Superflash di Intesa Sanpaolo e con la carta di debito Wise. Dal confronto, emerge la maggiore convenienza di Wise, specialmente perché il suo tasso di cambio non contiene alcuna maggiorazione.

Più avanti illustreremo come risparmiare con Wise. Ma ora soffermiamoci sulle varie carte di credito Intesa Sanpaolo e scopriamo quali costi comportano per i prelievi bancomat.

Scopri di più su Wise 🌍

Le carte di Intesa Sanpaolo

1) Le carte di debito:

Carta di debito XME Card Plus

È la carta di debito di Intesa Sanpaolo del circuito Visa o Mastercard legata a XME conto. Permette di prelevare contanti in Italia e all’estero presso gli sportelli automatici con il marchio del circuito riportato sulla carta.

Prelievi e pagamenti in valuta diversa dall’euro sono soggetti al tasso di cambio definito dai circuiti internazionali di pagamento.² La carta prevede una commissione di prelievo pari a 2 € oltre all’addebito del 2% a titolo di “commissione di conversione valuta” sulle operazioni non in euro.²

BancoCard Basic

È la carta di debito del circuito PagoBancomat®, Bancomat® appoggiata a un rapporto di conto corrente Intesa Sanpaolo. Prevede un canone annuo di 12 € e consente di prelevare contanti in Italia ma non all’estero.³

La versione Plus della carta permetteva anche il prelievo all’estero ma non è più utilizzabile, neanche da chi ne era già in possesso.

Carta di debito Exclusive

La carta di debito Exclusive fa parte del circuito PagoBancomat® e Mastercard ed è disponibile per i titolari del contratto My Key. Prevede un canone annuo di 300 € e consente di prelevare denaro sia in Italia che all’estero dagli sportelli automatici con il marchio PagoBancomat® o Mastercard.

I prelievi in area SEPA ed EXTRA SEPA sono gratuiti e non vi è nessuna commissione di conversione addebitata.⁴

2) Le carte di credito:

Gold Card

È una carta di credito Intesa Sanpaolo del circuito Mastercard o Visa. Consente pagamenti e prelievi in Italia e all’estero. Prevede un massimale di spesa mensile di 10.000 € e un limite di anticipo contanti da sportelli ATM di 800 € (o di 700 € se non è attivato il servizio informativo via SMS).⁵

Il canone annuo della carta è di 90 €, i prelievi e pagamenti in valuta diversa dall’euro sono soggetti a una commissione di conversione valuta del 2%, è prevista una commissione per anticipo contanti su sportelli automatici del 4% presso le banche del Gruppo e non; infine il tasso di cambio è quello definito dai circuiti internazionali di pagamento.⁵

Classic Card

Classic Card è una carta di credito Intesa Sanpaolo del circuito Mastercard o Visa. Consente pagamenti e prelievi in Italia e all’estero. Prevede un massimale di spesa mensile di 3.000 € e un limite di anticipo contanti da sportelli ATM di 800 € (o di 700 € se non è attivato il servizio informativo via SMS).⁶

Il canone annuo della carta è di 60 €, i prelievi e pagamenti in valuta diversa dall’euro sono soggetti a una commissione di conversione valuta del 2%, è prevista una commissione per anticipo contanti su sportelli automatici del 4% presso le banche del Gruppo e del 4% presso le altre banche; anche per Classic Card il tasso di cambio è quello definito dai circuiti internazionali di pagamento.⁶

Carta di credito Exclusive Card

È una carta di credito Intesa Sanpaolo del circuito Mastercard o Visa. Consente pagamenti e prelievi in Italia e all’estero. Prevede un massimale di spesa mensile di 300.000 € e un limite di anticipo contanti da sportelli ATM di 3.000 € (o di 1.500 € se non è attivato il servizio informativo via SMS).⁷

Il canone annuo della carta è di 696 €, i prelievi e pagamenti in valuta diversa dall’euro sono soggetti a una commissione di conversione valuta che varia in base al paese in cui avviene l’operazione, dall’0,15% all’1%. Non è prevista una commissione per anticipo contanti su sportelli automatici presso le banche del Gruppo e nè presso le altre banche.⁷

3) Le carte prepagate:

Carta Superflash

Superflash è la prepagata Mastercard con IBAN di Intesa Sanpaolo. Consente pagamenti e prelievi in valuta estera, anche se è piuttosto cara come travelcard. Ogni pagamento o prelievo in valuta estera comporta una commissione del 2% e i prelievi extra SEPA hanno un costo di 5 €.¹

A ciò vanno aggiunte le maggiorazioni nel tasso di cambio, che è quello definito dai circuiti internazionali di pagamento.

🔎 Per maggiori dettagli: Superflash: la prepagata di Intesa Sanpaolo: costi e opinioni

Carta Pensione

La Carta Pensione di Intesa Sanpaolo è la prepagata con IBAN di Intesa Sanpaolo che offre il canone gratuito a partire dai 60 anni. Prevede un plafond di 10.000 € e un massimo giornaliero di 500 € per i prelievi bancomat.⁸

Anche in questo caso ogni pagamento o prelievo in valuta estera comporta una commissione del 2% e i prelievi extra SEPA hanno un costo di 5 €. A ciò vanno aggiunte le maggiorazioni nel tasso di cambio, che è quello definito dai circuiti internazionali di pagamento.⁸

Carta Flash Nominativa

La Carta Flash di Intesa Sanpaolo è la prepagata nominativa di Intesa Sanpaolo adatta anche ai minorenni. Prevede un plafond di 5000 € e un massimo giornaliero di 500 € per i prelievi bancomat.⁹

Ha un costo di acquisto pari a 9,90 €. Ogni pagamento o prelievo in valuta estera comporta una commissione del 2% e i prelievi extra SEPA hanno un costo di 5 €. Oltre a questi costi vanno considerate le maggiorazioni nel tasso di cambio, che è quello definito dai circuiti internazionali di pagamento.⁹

Intesa Sanpaolo offre alcune altre prepagate (Carta Flash al portatore ricaricabile, Carta Flash al portatore usa e getta) che però non sono abilitate ai prelievi bancomat all’estero. Questo è un limite per chi viaggia molto; lo abbiamo già riscontrato con altre carte tra cui Genius Card di Unicredit.

In sintesi: Intesa Sanpaolo offre diverse carte di debito, carte di credito e prepagate, ma tutte comportano costi piuttosto elevati per i prelievi bancomat all’estero.

I bancomat Intesa Sanpaolo all’estero

Intesa Sanpaolo ha filiali, banche controllate e uffici di rappresentanza in tutto il mondo, con circa 1100 sportelli. Effettuando i prelievi presso gli sportelli automatici del Gruppo Intesa potrai evitare “costi a sorpresa”.

Controlla in questo elenco se la tua città di destinazione è coperta:

Banche CorporateFiliali CorporateUffici di Rappresentanza:Banche Estere
Dublino Lussemburgo Mosca San PaoloAbu Dhabi Amsterdam Doha Dubai Francoforte Hong Kong Istanbul Londra Madrid Parigi Shanghai Singapore Sydney Tokyo VarsaviaBeirut Bruxelles Giacarta Ho Chi Minh City Il Cairo Mosca Mumbai Pechino Seoul Jakarta WashingtonBelgrado Bratislava Bucarest Budapest Capodistria Il Cairo Kiev Praga Sarajevo Tirana Zagabria

Sul sito di Intesa Sanpaolo potrai trovare tutti gli indirizzi delle filiali e banche partner sopra elencate. Eccone alcuni:

  • Londra - Filiale Hub di Londra, 90, Queen Street London, EC4N 1SA
  • Madrid - BRANCH OF MADRID, Paseo de la Castellana, 31, 7º A 28046 Madrid
  • Parigi - Filiale di Parigi, Le Centorial, 18 Rue du 4 Septembre, 75002 Paris
  • Amsterdam - Intesa Sanpaolo Bank Luxembourg, Filiale di Amsterdam, World Trade Centre Strawinskylaan 1041 Tower C / 10th Floor 1077XX, Amsterdam
  • Dublino - Intesa Sanpaolo Bank Ireland P.L.C., 2nd Floor, International House, 3 Harbour Master Place, I.F.S.C., Dublin 1, D01 K8F1, Ireland
  • Lussemburgo - Intesa Sanpaolo Bank Luxembourg, 19 Boulevard Prince Henri, 1724 Luxembourg
  • New York - Filiale Hub di New York, One William Street New York N.Y. 10004
  • Mosca - Banca Intesa, Russia, 115162, Mosca, Moscow, Petroverigskij Pereulok, 2 101000
  • San Paolo - Intesa Sanpaolo Brasil S.A. – Banco Multiplo, Avenida Juscelino Kubitschek, N. 1327, 21º andar, Vila Nova Conceição, São Paulo/SP, CEP 04543-011, Brasil (Edificio International Plaza II)

Le commissioni di prelievo

Le carte Intesa sono piuttosto care per i prelievi in valuta estera e la prima ragione sta nelle commissioni di prelievo. Infatti — come avrai notato nella nostra panoramica sulle carte Intesa — sono previsti costi fissi sui prelievi (che variano a seconda della carta) e una commissione del 2% sull’importo prelevato. Prelevare all’estero con Intesa Sanpaolo può quindi diventare dispendioso.

Oltretutto le carte di credito Intesa trattano i prelievi bancomat come cash advance, applicando una “commissione per anticipo contanti”.

Meglio usare come travel card una carta di debito. Anche se nel caso di Intesa le carte di debito e le prepagate non sono economiche. Per l’utilizzo all’estero, una soluzione particolarmente conveniente è la carta di debito Wise.

Il tasso di cambio

Esiste un altro fattore che rende costosi i prelievi dai bancomat esteri con le carte Intesa Sanpaolo: il tasso di cambio. Infatti le carte Intesa utilizzano il tasso di cambio definito dai circuiti internazionali di pagamento; e questo contiene delle maggiorazioni rispetto al tasso medio di mercato.

Il tasso medio di mercato non è altro che il tasso di cambio “reale”; quello che le banche utilizzano per scambiare grandi volumi di valuta tra loro. È indicato su fonti indipendenti come Google e Xe.com.

Anche sotto tale aspetto, la carta di debito Wise è più conveniente. Infatti Wise utilizza sempre il tasso di cambio reale senza maggiorazioni, consentendo di risparmiare notevolmente sui prelievi in altre valute.

Risparmia all’estero con la carta Wise

Wise permette di aprire un conto multivaluta gratuito e di ottenere una carta di debito associata al conto.

  • Con il conto multivaluta puoi depositare e convertire il tuo denaro in fino a 50 valute e ricevere pagamenti in GBP, EUR, AUD, USD, CAD, HUF, RON, SGD, TRY e NZD con dei codici IBAN dedicati.
  • La carta di debito Wise appartiene al circuito Mastercard e consente di prelevare denaro presso i bancomat all'estero gratuitamente fino al controvalore di 200 EUR ogni 30 giorni. Oltre la soglia dei 200 EUR ogni 30 giorni, la commissione applicata è ragionevole: pari al 1,75% a prelievo. E non sono presenti costi fissi di prelievo.

In conclusione: le carte Intesa hanno i loro vantaggi, ma quando si parla di viaggi all’estero la soluzione più conveniente è Wise.

🔎 Leggi qui quali sono le 6 migliori carte per viaggiare.

Apri un conto gratuito con Wise
e ordina la tua carta da viaggio!


Dati aggiornati al 9 settembre 2022

  1. Foglio informativo Superflash, pag. 6,8
  2. Foglio informativo XME Card, 4
  3. Foglio informativo BancoCard Basic, pag. 1
  4. Foglio informativo Carta di debito Exclusive pag. 4
  5. Foglio informativo Gold Card, pag. 2,7
  6. Foglio informativo Classic Card, pag. 4,5
  7. Foglio informativo Exclusive Card, pag. 2,6
  8. Foglio informativo Carta Pensione, pag. 4,8
  9. Foglio informativo Carta Flash Nominativa, pag. 4, 6, 7

Consulta le nostre Condizioni d'uso e la disponibilità del prodotto nella tua regione, oppure visita la nostra pagina delle Tariffe e commissioni Wise per le informazioni più aggiornate su prezzi e commissioni.

Questa pubblicazione è fornita a scopo di informazione generale e non costituisce una consulenza legale, fiscale o di altro tipo da parte di Wise Payments Limited o delle sue controllate e affiliate, e non è intesa come un sostituto per ottenere consulenza da un consulente finanziario o da qualsiasi altro professionista.

Non rilasciamo alcuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, che il contenuto della pubblicazione sia accurato, completo o aggiornato.

Denaro senza confini

Scopri di più

Suggerimenti, notizie e aggiornamenti per la tua posizione