Qual è il tasso di cambio di Western Union? Ecco la risposta.

Fabio Beccari

Sempre più spesso per risparmiare sui trasferimenti di denaro all’estero ci rivolgiamo a gestori diversi dalle banche. Tra questi rientra Western Union, un sistema di pagamento tra i più popolari al mondo.

Naturalmente se cerchiamo alternative è per evitare i costi dovuti a un cambio valuta poco favorevole. Ma attenzione: le maggiorazioni sul tasso di cambio non sono una prerogativa esclusiva delle banche! Per inviare denaro all’estero risparmiando, dobbiamo conoscere esattamente il tasso di cambio applicato da Western Union o dal sistema di pagamento alternativo prescelto.

Dunque, qual è il tasso di cambio di Western Union? In effetti questa è una domanda difficile a cui rispondere.

Il cambio valuta Western Union non è un dato trasparente, né si evince facilmente dal sito italiano dell’azienda (anche se potrebbe non valere lo stesso per altri paesi).

In questo articolo faremo chiarezza, spiegando tutto sul cambio valuta Western Union.

Iniziamo!

Confronto tra Western Union e Wise

Partiamo da alcuni punti di riferimento sui costi di Western Union.

La tabella qui sotto riepiloga le informazioni fornite da Western Union sul tasso di cambio applicato in agenzia¹ e online².

In fondo alla tabella abbiamo anche aggiunto il confronto con un altro servizio molto popolare per i trasferimenti di denaro: Wise.

Operatore Tasso di cambio massimo Commissioni
Western Union Agenzia WesternUnion Fino al 9% in più¹ Sì - vedi prezzi¹
Western Union WesternUnion online Non c’è un massimo, potrebbe essere molto elevato² Dipende dal metodo di pagamento - i prezzi non sono pubblicati².
WiseWise Tasso di cambio reale otasso medio di mercato 0,35% - 2,5% a seconda delle valute

Come risulta dalla tabella:

  1. Per i trasferimenti in Agenzia, Western Union applica al cambio valuta una maggiorazione o spread fino al 9% (oltre alle commissioni)¹.
  2. Anche per i trasferimenti online, Western Union applica uno spread al cambio valuta (oltre alle commissioni)².
  3. Invece Wise non applica alcuno spread, ma converte la valuta al tasso medio di mercato. (E richiede al massimo il 2,5% a titolo di commissioni).

Semplificando, esiste una maggiorazione o “spread” sul tasso di cambio applicato da Western Union (e non da Wise).

  • Western Union offre la comodità del servizio di Money Transfer mediante agenzia; in compenso però applica uno spread o maggiorazione sul tasso di cambio. Altra complicazione: anche le tariffe e commissioni di Western Union non sono stabilite secondo un criterio unitario.
  • Al contrario Wise garantisce più risparmio e trasparenza. Prima di tutto non applica alcuno spread sul cambio valuta; e poi determina con chiarezza la percentuale massima delle commissioni applicabili.

Da questi elementi emerge che il risparmio sull’invio di denaro all’estero dipende dall’importo delle commissioni di trasferimento, ma non solo. È fondamentale conoscere il tasso di cambio applicato (e le eventuali maggiorazioni).

Chiarito questo aspetto, focalizziamoci sul cambio valuta Western Union.

Il tasso di cambio reale e quello di Western Union

Per capire di più sul cambio valuta Western Union, dobbiamo definire cos’è il tasso di cambio in generale.

Il tasso di cambio è il prezzo di una valuta contro un’altra.

Ciò detto, occorre fare una netta distinzione tra:

  • tasso di cambio reale
  • e tasso di cambio applicato dalle banche e da altri operatori come Western Union.

Infatti proprio nei margini applicati al tasso di cambio reale si nasconde il maggior profitto delle banche e di molti gestori che effettuano trasferimenti di denaro.

Ecco la differenza.

1. Tasso di cambio reale

Si tratta del tasso di cambio utilizzato dalle banche nello scambio di valuta tra loro. È detto anche tasso medio di mercato o tasso interbancario ed è verificabile consultando fonti indipendenti come Google, XE e Yahoo Finance.

2. Cambio valuta Western Union

Western Union non applica il tasso di cambio reale. Come le banche e la maggior parte degli operatori che trasferiscono denaro, aggiunge una maggiorazione o spread al tasso di cambio, guadagnando così un extra sui trasferimenti internazionali di denaro.

Che differenza c’è tra il tasso di cambio reale e quello di Western Union?

Più alta è la maggiorazione, meno denaro riceve il destinatario nella propria valuta. Al contrario applicando il tasso di cambio reale, il destinatario riceve l’esatto importo corrispondente a quello inviato nella propria valuta.

Cosa prevede Western Union sul cambio valuta?

Nei suoi Termini di utilizzo, Western Union specifica chiaramente che trae un profitto dal tasso di cambio applicato.

- In agenzia:

In agenzia il sovrapprezzo di Western Union sul tasso di cambio può arrivare fino al 9%.

Come indicato nel “Documento sulla trasparenza per i trasferimenti presso Agenzie”¹, il tasso di cambio applicato al servizio di Western Union Money Transfer è calcolato sulla base dei tassi di cambio bancari disponibili sui mercati valutari internazionali più uno spread massimo applicabile a ogni transazione; questo spread varia in base a valuta e paese di destinazione e comunque non supera il 9% del tasso di riferimento.

Il tutto è precisato anche nel Foglio informativo sui servizi Money Transfer di Western Union.

Prima della presa in carico della transazione, viene consegnato al cliente il modulo per la richiesta dell’operazione. Qui sono indicati tutti i costi:

  • commissione
  • tasso di cambio
  • e margine o spread massimo applicabile a ogni transazione.

Lo spread massimo può variare a seconda della valuta e del paese di destinazione, ma non può comunque superare il 9% del tasso di riferimento³.

- Sul sito:

Per i pagamenti online non vi è limite al tasso di cambio massimo applicato, che deve essere verificato direttamente sul sito.

Al riguardo, i Termini e condizioni del servizio² prevedono che tutta la valuta venga convertita al tasso di cambio corrente di Western Union. Si tratta di un tasso adeguato più volte al giorno (in linea con i relativi tassi di chiusura dei mercati finanziari globali) e pertanto desumibile unicamente dal sito di Western Union.

Per individuare il tasso di cambio applicabile:

  • Seleziona la funzione “Invia denaro”
  • Seleziona il paese del destinatario
  • Inserisci l'importo da trasferire

Riepilogando: effettuare trasferimenti di denaro all’estero con Western Union comporta costi in termini di cambio valuta, non esattamente preventivabili.

Western Union è la soluzione migliore in alcuni casi; ad esempio, per effettuare un invio di denaro in contanti (Western Union può contare su una rete di ben 500.000 agenzie locali).

Ma per l’invio verso conto bancario esistono alternative più convenienti, come Wise.

Wise: un'alternativa economica e con il tasso di cambio reale

Wise è un servizio per inviare denaro all’estero autorizzato dalla FCA e regolamentato come una banca.

Presenta molte differenze rispetto a Western Union. Eccone alcune.

  1. Wise non utilizza denaro contante, ma permette di effettuare transazioni esclusivamente con bonifici bancari. Utilizza un tipo speciale di trasferimenti, più veloci e di solito più economici rispetto a quelli internazionali. Si tratta di trasferimenti locali, che rendono il processo più sicuro, veloce e conveniente.
  2. Un’altra caratteristica di Wise è che le commissioni richieste sono molto ridotte. Questo al fine di rendere semplici i trasferimenti di denaro a quanti più utenti possibile.
  3. Ma la vera particolarità di Wise è che la piattaforma, a differenza di Western Union, applica sempre il tasso di cambio medio di mercato, senza supplementi.

Inoltre, con la carta di debito Wise puoi gesitre le tue finanze al meglio quando ti trovi all'estero per lavoro o in vancaza.

Riassumendo, Wise offre il tasso di cambio reale e commissioni basse e trasparenti. Tu spendi poco e il destinatario del bonifico riceve quanto più denaro possibile sulla base del tasso di cambio.

Il cambio valuta Western Union contiene uno spread e comporta costi extra sui bonifici esteri. Per evitare il problema e far giungere al destinatario quanto più denaro possibile, invia denaro all’estero con Wise.

Dati aggiornati al 13 febbraio 2019

  1. Documento trasparenza Western Union per i trasferimenti in Agenzia: https://www.westernunion.com/content/dam/wu/Italy/pdf/Transparency_Documentation.pdf
  2. Termini e condizioni del Servizio Western Union: https://www.westernunion.com/it/en/terms-conditions.html
  3. Foglio Informativo sui servizi di trasferimento di denaro (Money Transfer) To Send, To Receive, Quick Pay, Quick Cash, Cash to Mobile e Direct to Bank: https://www.westernunion.com/content/dam/wu/Italy/pdf/Documentazione%20di%20trasparenza%20IT.pdf

Consulta le nostre Condizioni d'uso e la disponibilità del prodotto nella tua regione, oppure visita la nostra pagina delle Tariffe e commissioni Wise per le informazioni più aggiornate su prezzi e commissioni.

Questa pubblicazione è fornita a scopo di informazione generale e non costituisce una consulenza legale, fiscale o di altro tipo da parte di Wise Payments Limited o delle sue controllate e affiliate, e non è intesa come un sostituto per ottenere consulenza da un consulente finanziario o da qualsiasi altro professionista.

Non rilasciamo alcuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, che il contenuto della pubblicazione sia accurato, completo o aggiornato.

Denaro senza confini

Scopri di più

Suggerimenti, notizie e aggiornamenti per la tua posizione