Aprire un conto in Germania: La guida

Deborah Dal Mas

Se sei in partenza per la Germania per motivi di lavoro o studio e cerchi un modo pratico per gestire il tuo denaro, probabilmente vorrai sapere quali documenti servono per aprire un conto bancario e quali alternative esistono. E forse vorrai anche capire se aprire un conto in Germania può essere conveniente per te.

In questa guida su come aprire un conto in Germania troverai le risposte a tutte le domande che sicuramente ti passano per la testa in questo momento.

🔎 In questo articolo vedremo:

È possibile aprire un conto corrente in Germania senza residenza?

No. Per per aprire un conto corrente in Germania è necessario presentare un documento chiamato Anmeldebestätigung o Meldebescheinigung, ovvero la registrazione della residenza in Germania che si effettua presso qualsiasi Bürgerbüro (l’ufficio anagrafe). Questo accade con ogni normale banca tedesca, senza eccezioni.

Quindi non è possibile, al momento, aprire un conto in Germania da non residenti. Al massimo potresti trovare una banca un po’ più flessibile di altre che ti dà qualche giorno extra per presentare il documento di residenza.

Esistono però servizi che ti permettono di aprire un conto multivaluta online, senza bisogno di avere la residenza in Germania. Wise per esempio è l’ideale per chi non deve permanere a lungo sul territorio tedesco. Approfondiremo i suoi vantaggi nei prossimi paragrafi.

Come aprire un conto in Germania

Cominciamo a vedere in dettaglio come aprire un conto in banca in Germania, sia in filiale che online. I documenti da presentare sono pochi: per gli italiani sono sufficienti la carta d’identità e, come anticipato, la registrazione della residenza in Germania (Anmeldebestätigung).

Aprire un conto online

Molte banche in Germania permettono di aprire un conto corrente senza muoversi da casa.

Scegli una banca, cerca la sezione dedicata all’apertura dei conti e avvia la procedura online. Dopo aver inserito tutti i dati richiesti possono accadere due cose:

  1. che la banca ti chieda di recarti in filiale per il riconoscimento e la finalizzazione della pratica. In questo caso ci impiegherai solo alcuni minuti online, ai quali devi aggiungere ovviamente il tempo della visita in filiale;
  2. che la banca che hai scelto abbia abilitato il riconoscimento tramite video e il processo possa essere finalizzato online, senza necessità di recarsi in filiale. Questa seconda opzione è molto veloce e, se hai tutti i documenti pronti, non ci vorrà più di mezz’ora.

Le due diverse opzioni dipendono dalla banca in cui hai scelto di aprire il conto. Se non puoi recarti in filiale, verifica prima la possibilità di portare a termine l’intera procedura online.

Aprire un conto in filiale

Per aprire un conto corrente in Germania puoi richiedere un appuntamento in filiale oppure avviare la procedura online e portarla a termine in una delle sedi fisiche. Dovrai avere con te i documenti richiesti, depositare una piccola somma di denaro sul nuovo conto e dopo pochi giorni riceverai una carta di debito per pagamenti e ritiri di contanti (le banche in Germania non rilasciano libretti per gli assegni). Alcune banche potrebbero richiedere dei documenti aggiuntivi o delle garanzie in più.

Quale tipo di conto scegliere

Se hai già scelto la tua banca, sai anche quale tipo di conto aprire? Non tutti lo sanno, ma in Germania esistono due tipi di conto corrente:

  • Girokonto: è un normale conto corrente che ti permette di pagare bollette, ricevere bonifici e attivare servizi utili per la tua vita quotidiana
  • Sparkonto: in Italia lo chiameremmo “conto deposito” e si tratta dell’opzione migliore per chi vuole depositare risparmi per far maturare gli interessi con il tempo. Alcune banche pongono dei limiti di prelievo a questo tipo di conto

Il primo tipo è ovviamente il più utilizzato dagli italiani che vivono temporaneamente in Germania, ma è giusto conoscere le due opzioni, visto che in filiale potrebbero proporti entrambe.

Quanto costa aprire un conto corrente in Germania

Oltre alla documentazione, alcune banche tedesche potrebbero chiederti di depositare una somma sul tuo nuovo conto corrente. Oppure potrebbero volere le tue ultime buste paga.

I costi di apertura del conto, anche indiretti, dipenderanno dalla banca e dalla filiale scelta.

Apri un conto con Wise e risparmia sui bonifici internazionali

Se decidi di andare a vivere in Germania, ma non sai ancora se e quando avrai la residenza, una delle migliori opzioni per te può essere il conto Wise. È anche un discorso di convenienza: le banche tradizionali applicano delle commissioni non sempre economiche sui bonifici internazionali. Wise, in confronto, è in media 5 volte più economico di una banca tedesca e ti permette di inviare bonifici a prezzi competitivi.

Oltre ad avere la possibilità di inviare e ricevere facilmente soldi da e per l’Italia, Wise ti permette anche di avere una carta di debito da spendere ovunque sia accettata una MasterCard e con cui puoi anche prelevare contanti dai bancomat in Germania. Un conto con Wise, quindi, potrebbe essere la soluzione perfetta quando vuoi risparmiare e non vuoi o non puoi ottenere un certificato di residenza tedesco.

🔎 Leggi qui cos'è e come funziona Wise

Banche tedesche: Quale scegliere

Le banche tedesche hanno da sempre un’ottima reputazione in tutto il mondo. Ma come scegliere la migliore banca per aprire un conto corrente in Germania? Vediamo insieme le informazioni di base degli istituti di credito più diffusi sul territorio tedesco.

Deutsche Bank

Fondata nel 1870 a Francoforte sul Meno, oggi Deutsche Bank è uno dei gruppi bancari più importanti del mondo e in Italia è sicuramente la banca tedesca più conosciuta.

Deutsche Bank offre la possibilità di aprire un conto corrente online¹ in Germania senza necessità di recarsi in filiale.

Postbank

Postbank nasce nel 1990 da una scissione di Deutsche Bundespost (il servizio postale tedesco). Spesso prevede offerte speciali per i propri clienti ed è in genere considerata un’ottima scelta per chi risiede stabilmente in Germania o ha intenzione di vivere lì per molti anni.

Dal sito (solo in lingua tedesca) si può aprire un conto in Germania online e in poco tempo con verifica dell’identità tramite video². Si tratta del conto Giro Direkt: è gratuito per studenti e tirocinanti ma ha alcune limitazioni rispetto ai conti tradizionali (che prevedono invece la verifica dell’identità in filiale).

Commerzbank

Nata nel 1870 ad Amburgo per mano di banchieri privati, Commerzbank, a differenza di quanto accade con tante altre banche in Germania, ha un sito consultabile anche in lingua inglese (anche se in versione “ridotta” rispetto all’originale in tedesco). Offre la possibilità di aprire un conto online senza recarsi in filiale (con verifica tramite video)³.

Sparkassen

Attenzione a non fare confusione tra diverse società che hanno lo stesso nome. Sparkassen in tedesco significa “Casse di Risparmio”. Aprire un conto in Germania Sparkasse significa entrare in un grande gruppo finanziario che include 520 aziende (di cui più di 370 casse di risparmio), oltre 16.000 filiali e 300.000 dipendenti⁴.

Quindi, se vuoi aprire un conto in Germania con il circuito Sparkasse, dovrai prima di tutto scegliere la tua cassa di risparmio locale. Per esempio, se vivi a Berlino c’è Berliner Sparkasse. Alcuni conti, come Giro Digital⁵ o Giro Individual⁶, possono essere aperti online senza recarsi in filiale per la verifica.

Volksbanken

Proprio come abbiamo visto per le casse di risparmio (Sparkasse), anche per le Volksbanken si può andare incontro a fraintendimenti, poiché molte banche in Germania includono nel nome le parole Volksbank o Raiffeisenbank perché fanno riferimento all’associazione nazionale delle banche cooperative o popolari di cui fanno parte: Bundesverband der Deutschen Volksbanken und Raiffeisenbanken, ovvero l’associazione federale delle banche popolari tedesche.

Restando a Berlino, per esempio, si trova la Berliner Volksbanken che con il sito in tedesco offre la possibilità di aprire un conto online senza muoversi da casa⁷.

Banche in Germania: importanti aspetti da considerare

Prima di aprire un conto in Germania dovresti fare alcune importanti considerazioni per non trovarti impreparato una volta che arrivi in una delle banche che hai scelto.

Barriere linguistiche

Molte banche in Germania offrono assistenza ai propri clienti solo in lingua tedesca. Pur essendo intuitivo aprire un conto, soprattutto facendolo online, tieni presente che un giorno potresti avere un dubbio o un problema da risolvere.

Probabilmente dovresti parlare al telefono o faccia a faccia con un consulente e il tuo livello di tedesco potrebbe non essere all’altezza di una conversazione piena di termini tecnici legati al mondo finanziario. Per una maggiore serenità potresti considerare di aprire un conto su Wise, che è in lingua italiana e ha un servizio clienti via chat o via email in italiano.

Documentazione

Come già hai letto nella prima parte di questa guida, per aprire un conto corrente in Germania è necessario presentare il documento che attesta la tua residenza o domicilio in territorio tedesco. Se non ce l’hai, o se pensi di fermarti poco tempo in Germania, potrebbe essere più comodo aprire un conto con Wise perché, come abbiamo visto, non richiede questo tipo di documentazione specifica.

Convenienza

Aprire un conto corrente in Germania è utile e necessario quando hai intenzione di trasferirti in una città tedesca per molto tempo. Ma davvero è la soluzione più conveniente per soggiorni più brevi? Probabilmente no.

Un conto bancario comporta sempre delle spese di gestione mensili e annuali, e potrebbe essere necessario pagare anche per la sua chiusura. Inoltre le tariffe applicate ai bonifici internazionali dalle banche tradizionali non sono quasi mai le più basse del mercato.

Tempistiche

Per aprire un conto corrente in Germania hai bisogno di presentare il certificato di residenza, quindi devi trovare una casa dove vivere. Poi dovrai chiedere appuntamento in un ufficio anagrafe e non è detto che te lo diano subito. Dovrai poi ricevere la documentazione e solo allora potrai recarti in una filiale della banca per aprire il tuo nuovo conto tedesco. E se non avessi a disposizione tutto questo tempo? O se il conto ti servisse prima ancora di avere una casa? Potresti aprire un conto con Wise in tempi decisamente più brevi.

Filiali

C’è una cosa importante da sapere sulle banche in Germania: la differenza tra banche locali e banche nazionali. Quelle locali o le casse di risparmio possono sembrare più comode, vicine all’utente ed economiche. In realtà ogni filiale opera come una banca separata.

Questo comporta un grande problema quando non sei nella tua città di residenza perché non è detto che una filiale della tua banca locale ti consideri come un correntista. Se proprio devi aprire un conto corrente in Germania fallo con una banca nazionale: avrai più ATM e sportelli diffusi sul territorio, e meno problemi al momento di usarli.

🔎 Leggi anche come funzionano i bancomat in Germania

Apri un conto gratuito con Wise 💰


Fonti aggiornate al 25/04/2022.

  1. Sito Deutsche Bank, sezione Girokonto eröffnen
  2. Sito Postbank, sezione Giro Direckt
  3. Sito Commerzbank, sezione Kostenloses Girokonto
  4. Sito Sparkasse, sezione Wir über uns
  5. Sito Berliner Sparkasse, sezione Giro Digital
  6. Sito Berliner Sparkasse, sezione Giro Individual
  7. Sito Berliner Volksbank, sezione Privat Girokonto


Consulta le nostre Condizioni d'uso e la disponibilità del prodotto nella tua regione, oppure visita la nostra pagina delle Tariffe e commissioni Wise per le informazioni più aggiornate su prezzi e commissioni.

Questa pubblicazione è fornita a scopo di informazione generale e non costituisce una consulenza legale, fiscale o di altro tipo da parte di Wise Payments Limited o delle sue controllate e affiliate, e non è intesa come un sostituto per ottenere consulenza da un consulente finanziario o da qualsiasi altro professionista.

Non rilasciamo alcuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, che il contenuto della pubblicazione sia accurato, completo o aggiornato.

Denaro senza confini

Scopri di più

Suggerimenti, notizie e aggiornamenti per la tua posizione